Il Consiglio Direttivo dell’AISCAT, l’Associazione che raggruppa le società concessionarie autostradali italiane, ha deliberato in data 5 Luglio scorso l’adesione di Ecogest SpA, in qualità di associata aderente.

Per Ecogest si tratta di un prestigioso e qualificante riconoscimento, atteso che solo 5 aziende, di rilevanza internazionale, alla data del 1 Gennaio 2018, erano state ammesse nella qualità di soci aderenti all’interno dell’associazione che rappresenta 18 concessionarie autostradali italiane; Ecogest è la prima società operante nel settore delle manutenzioni del verde autostradale ad essere ammessa in AISCAT.

Particolare soddisfazione è stata espressa dalla proprietà di Ecogest e da Valerio Molinari che ha sottolineato “la strategicità della scelta e la volontà di Ecogest di interloquire in maniera sempre più costruttiva con i maggiori players nazionali impegnati nella gestione delle concessioni autostradali. In questo senso – prosegue Molinari – il nostro particolare ringraziamento va al Consiglio direttivo tutto ed in particolare al presidente Fabrizio Palenzona, ed al direttore generale, Massimo Schintu, che hanno accolto in tempi brevissimi la nostra richiesta”.