frana-autostrada
Il controllo dell’erosione superficiale è attuabile attraverso interventi che mirano a creare le condizioni ambientali e di stabilità idonee e favorevoli alla crescita di opportuna vegetazione sulle scarpate e in situazioni particolari e alterate, nei confronti dell’azione aggressiva di acque meteoriche e superficiali, del vento e delle escursioni termiche. Le diverse tecniche si distinguono in base alle diverse caratteristiche litologiche,pedologiche, morfologiche eclimatiche proprie della zona d’intervento.

continua a leggere