All’azienda di Ravenna l’aggiudicazione di un lotto del servizio di “Manutenzione Ordinaria della Rete Autostradale” lungo la A5 SAV, tra Quincinetto ed Aosta.
 
“La nostra policy di rigore nella scelta dei committenti e della tipologia dei servizi da noi ritenuti “in core” è premiante”. La Direzione, attraverso il proprio COO Pietro Torchi Lucifora,  ha così commentato questa notizia,  evidenziando come l’azienda si sia dotata già tra il 2016 ed il 2017 di un parco macchine “dedicato” ai servizi di MOR con un investimento di oltre 2,7 mln di euro, che completano il core business di Ecogest tradizionalmente rivolto ai servizi di manutenzione del verde.
 
Le scelte fatte dagli azionisti lo scorso esercizio producono effetti importanti e di prospettiva strutturale e l’azienda è tutta fortemente concentrata sui programmi di sviluppo, anche in Italia, dopo il via libera ai progetti di ampliamento di alcune tratte autostradali che saranno realizzati in aree geografiche dove l’azienda è presente da oltre un ventennio.