autostrade brasile

Gavio e Atlantia sono entrati nella seconda fase della partita che vede in gioco la conquista delle autostrade brasiliane di Ecorodovias. Le manifestazioni di interesse selezionate per la quota di controllo (64%) in mano alla famiglia Almeida sono delle italiane Sias (gruppo Gavio) e Atlantia, oltre al terzo player, la compagnia brasiliana Arteris.

continua a leggere