auto elettriche inghilterra

A meno che non possediate una Tesla o non abbiate la fortuna di percorrere un’arteria dotata delle nuove colonnine a ricarica veloce, l’attuale durata delle batterie di un’auto elettrica potrebbe essere un limite a un viaggio di lunga percorrenza. Una soluzione a sostegno delle diffusione dei veicoli elettrici potrebbe arrivare dal Regno Unito, dove la Highway England, società che gestisce le autostrade inglesi, ha annunciato di aver concluso uno studio* di fattibilità per la realizzazione di corsie di ricarica senza fili per auto elettriche o ibride in grado di rifornire i veicoli direttamente dalla strada che si sta percorrendo.

continua a leggere