Tornano i Tutor sulle autostrade italiane: con l’esodo estivo, saranno ripristinati i controlli della velocità media, dopo che tre mesi e mezzo fa la Corte d’Appello di Roma ha “spento” il sistema dando ragione ad una piccola azienda di Greve in Chianti, che reclamava l’idea originaria riprodotta da Autostrade. Il nuovo sistema di controllo elettronico si chiama SICVe-PM, è già a disposizione della polizia stradale, ed è stato presentato al Viminale nel corso della conferenza stampa dedicata all’esodo.
Il nuovo sistema per la rivelazione della velocità media sarà installato inizialmente su 22 tratte autostradali

continua a leggere