immagine-ecogest-polonia-con-logo

Entro il primo trimestre 2017 sarà convocato il CdA di Ecogest per deliberare la costituzione della newco ECOGESTSERVICEPOL con sede in Varsavia (Polonia). Il controllo azionario della costituenda società di servizi sarà esercitato dalla TCM Group Srl (holding della famiglia Molinari) e dalla Ecogest SpA di Ravenna.

Dopo 16 mesi di stabile presenza sul mercato polacco, la branch della Ecogest SpA ha acquisito ulteriori commesse, a partire da quella contrattualizzata nel settembre del 2015, ed ha notevolmente sviluppato la propria attività commerciale e relazionale su buona parte del territorio polacco, sia nei confronti di players italiani leadership sul mercato europeo, che con aziende di primario livello internazionale operanti in Polonia.
L’azienda in questi mesi ha partecipato a diversi “private tender” ed ha acquisito un portafoglio pluriennale prossimo ai 3 milioni di euro.
Il mercato polacco dopo anni di forte sviluppo infrastrutturale sarà progressivamente interessato da significativi interventi di manutenzione sulla nuova rete stradale ed autostradale; questo aspetto, di forte coerenza con il core business di Ecogest, ha favorito la scelta di accelerare i tempi di costituzione della società di diritto polacco che raccoglierà l’eredità della branch attualmente operativa.
Il board della newco sarà indicato in sede di CdA, in linea con la policy del gruppo che non contempla l’ingresso nei CdA di professionisti esterni al perimetro delle aziende controllate per i primi 3 esercizi.

Ecogest SpA – riproduzione riservata