Scroll to top
info@ - +39 0545 287755
Share
it

Ecogest completa il percorso di rinnovo generazionale degli uffici di sede


9 Marzo 2021


36,45 l’età media della struttura amministrativa, tecnica e di supporto logistico, con una netta prevalenza di donne.

La scelta degli azionisti di Ecogest, nel corso dell’ultimo anno, è stata netta come il mandato conferito al management: la struttura degli uffici di sede andava rafforzata, rinnovata e allineata con le sfide future che attendono l’Azienda.

In questo senso l’AD, Michela Nanni, e l’azionista di riferimento, Valerio Molinari, hanno seguito direttamente la riorganizzazione della struttura di sede, privilegiando nelle scelte fatte la professionalità, ben 7 impiegati amministrativi su 11 sono in possesso di un titolo di laurea, l’adeguatezza nell’approccio ai mercati internazionali grazie alla padronanza delle lingue straniere, una visione nuova ed innovativa delle prospettive di crescita dell’Azienda.

Una visione rafforzata dall’età media degli impiegati di sede, che supera di poco i 36 anni, in un corretto mix di esperienza e qualità; fiducia a donne e giovani che in Ecogest non è più solo uno slogan, ma una concreta realtà.

La scelta degli azionisti è peraltro rafforzata dalla decisione, già annunciata, ma che si concretizzerà entro il mese di aprile, di cooptare nel CDA Tommaso Molinari, il rappresentante della terza generazione della famiglia, già proiettato verso la prosecuzione di una lunga tradizione che vede la famiglia Molinari impegnata da oltre 50 anni nell’attività di manutenzione e gestione delle aree verdi lungo le autostrade e le strade italiane.