Scroll to top
info@ - +39 0545 287755
Share
Studi sui cambiamenti climatici | Rassegna Stampa | Ricerca personale | Attrezzature e veicoli
en it

Ecogest spa: ok da Comitato di Sorveglianza su rispetto del codice etico


23 Marzo 2018

Ecogest spa: ok da Comitato di Sorveglianza su rispetto del codice etico

RAVENNA – Si è tenuta oggi la riunione periodica del Comitato di Sorveglianza che vigila sul rispetto del Codice Etico in vigore per Ecogest, voluto dai vertici aziendali e approvato nel maggio del 2016.
Da due anni a questa parte il Comitato di Sorveglianza, composto da stimati ed illustri professionisti di fama nazionale, vigila affinché tutte le procedure adottate dall’Azienda, sia in relazione ai comportamenti e rapporti interni, sia in relazione ai rapporti ed alle interlocuzioni esterne, venga improntato al rispetto dell’autoregolamentazione voluta dalla proprietà.
Il Comitato di Sorveglianza, dopo un attento ed approfondito lavoro, ha preso atto della correttezza delle procedure adottate da Ecogest e regolate dal codice etico, esprimendo piena soddisfazione per la qualità dei risultati raggiunti.
“L’innovazione non è solo tecnica o meccanica – ha dichiarato Valerio Molinari, azionista di riferimento di Ecogest – ma passa anche attraverso la modernizzazione delle procedure amministrative, il rispetto delle regole e l’applicazione di un’etica aziendale che qualifica l’azienda e le persone che in essa operano. Siamo soddisfatti della scelta fatta due anni fa i cui risultati continuano a confortarci ed a confermarci di esser sulla strada giusta per assumere una dimensione realmente europea”.
Ecogest SpA è una delle pochissime società del comparto dei servizi di manutenzione del verde ad avvalersi dell’importante strumento di autoregolamentazione e, soprattutto ad avvalersi della sorveglianza di un Comitato cosi prestigioso e dall’indiscutibile indipendenza.
Il Comitato di Sorveglianza si avvale infatti dell’apporto del prof. Antonio Barone, ordinario di diritto amministrativo presso la facoltà di Economia ed Impresa dell’Università degli Studi di Catania, professore di Diritto Amministrativo presso l’università “Jean Monnet” di Bari, e direttore del Master post universitario in “Anticorruzione,Trasparenza e Valutazione delle Performance nella P.A.”, ed ancora del prof. Francesco Vergine, associato di Diritto Processuale Penale presso la Libera Università del Mediterraneo, già Presidente della Camera Penale di Lecce ed autore di numerose pubblicazioni scientifiche e dell’avv. Francesco Lilli, patrocinante in cassazione, esperto di legislazione dei contratti pubblici, docente in vari master universitari presso le Università della Calabria, “Tor Vergata” e “La Sapienza” di Roma, in master dedicati ai contratti pubblici di appalto e la loro gestione (i curricula completi sono accessibili al sito www.ecogestspa.com).

23 marzo 2018
ufficio comunicazione
MediaLive per Ecogest