Scroll to top
info@ - +39 0545 287755
Share

Ecogest vara le linee guida per i mercati esteri e il nuovo assetto.


9 Maggio 2016

grafico investimenti
Verrà approvato a giorni in cda il documento sulle  “linee guida commerciali per i mercati esteri”. La direzione intende dare un impulso commerciale alle attività estere, con particolare riferimento a quelle aree dove l’azienda è già insediata. L’obiettivo è quello di rendere coerente ai programmi di sviluppo previsti nel piano industriale 2016-2020, recentemente approvato dal cda, l’attività svolta dall’ufficio estero che nelle scorse settimane si è insediato nei nuovi uffici. Il coordinamento complessivo delle struttura è stato affidato al responsabile per le pubbliche relazioni e i rapporti istituzionali, Piero Torchi che, già dal 2014, insieme al Ceo, Valerio Molinari, ha contribuito in maniera significativa a gettare le basi per lo sviluppo commerciale in quelle aree europee a più alta densità di investimenti infrastrutturali. Il portafoglio estero di Ecogest per il triennio 2016-2018, attualmente vicino ai 5,2 mln di euro, secondo gli obiettivi tracciati dal Ceo, mirerà entro il 2020 a raggiungere i 15 mln di euro.

velit, tempus elit. massa Donec venenatis, sed