Scroll to top
info@ - +39 0545 287755
Share
en it

Nasce consorzio nazionale nel settore manutenzioni autostradali


17 Ottobre 2018

Nasce consorzio nazionale nel settore manutenzioni autostradali

Importante novità nel settore delle manutenzioni autostradali in Italia. Ecogest, Pagone e il gruppo Faro lanciano progetto comune con una nuova società consortile.

Da Nord a Sud, lungo tutta l’Italia, per migliorare e potenziare i servizi di manutenzione stradale e autostradale. Nasce “Servizi & Infrastrutture”, la nuova realtà consortile che vede al suo interno quattro aziende leader nel proprio settore di riferimento: Ecogest Spa di Cotignola (Ravenna), Pagone srl di Bitonto (Bari), Coservi ed Esse A di Argenta (Ferrara). Hanno deciso di condividere un percorso imprenditoriale comune, pur nel rispetto delle singole specificità e della continuità aziendale, mettendo a confronto professionalità e know-how.

Servizi & Infrastrutture Scarl, nata il 16 ottobre, avrà sede in provincia di Ravenna e presto saranno attive altre sedi operative in altre regioni italiane. La nuova realtà si presenta al mercato nazionale ed internazionale con una struttura solida e dinamica, forte di oltre cinquant’anni di esperienza nelle principali aree di intervento che riguardano la manutenzione delle infrastrutture di trasporto e collegamento.

Nel dettaglio si occupa di impianti e manutenzione del verde, opere di ingegneria naturalistica e stabilizzazione di versanti, di raccolta e smaltimento di nettezza stradale ed autostradale, di manutenzione della regolazione idraulica della piattaforma stradale ed autostradale, di impianti e manutenzione di barriere di sicurezza in acciaio e cls su strade ed autostrade, lo spargimento di cloruri e sgombero neve con servizi di pronto intervento ed assistenza al traffico.

Ecogest Spa, Pagone Srl, Esse-A e Coservi sono dunque gli attori protagonisti di questa nuova realtà imprenditoriale che si avvia al confronto con il mercato pubblico e privato, forte di un organico complessivo di poco inferiore alle 2000 unità e con un parco macchine che sfiora le 1500 unità.

A rappresentare la nuova società consortile sarà il cda composto da Michela Nanni, in rappresentanza di Ecogest e presidente per il primo triennio, Franco Pagone, consigliere delegato, in rappresentanza di Pagone srl e Roberto Piazzi che rappresenta le aziende del gruppo leader nazionale nei servizi di sgombero neve, Coservi e Esse A.

In un momento di particolare sofferenza del settore, scelte strategiche di questo tipo, dimostrano ancora una volta come il tessuto produttivo italiano delle piccole e medie imprese sia comunque attento a cogliere le nuove opportunità di lavoro che possono arrivare anche da aree geografiche fuori confine.